Come funzionano i circuiti stampati multistrato

Come funzionano i circuiti stampati multistrato

Telma Engineering Srl è un’azienda di Bologna specializzata nella realizzazione di master di circuiti stampati, che si avvale dei software e macchinari più all’avanguardia presenti attualmente sul mercato.

Tra i circuiti stampati, quelli multistrato sono certamente più costosi e difficili da realizzare, ma a pensarci bene sono la soluzione ideale se vogliamo aumentare in qualche modo la densità delle piste di potenza o di segnale. Addirittura, è possibile creare un circuito stampato multistrato molto più compatto, semplicemente avvicinando al massimo i componenti elettronici presenti sulla scheda.

circuiti stampati multistrato, in inglese Multilayer PCB, sono formati solitamente da 4 o 6 strati. È molto importante che tutti gli strati realizzati siano poi effettivamente utilizzati, altrimenti saranno un inutile spreco di tempo, soldi e spazio.

In genere, nei circuiti stampati multistrato, uno strato viene utilizzato per la massa (di solito subito sotto lo strato principale) e un altro per l’alimentazione (che di solito si trova al centro del circuito).

Come spesso vi abbiamo già detto, se già è difficile realizzare circuiti stampati fai da te, immaginate quanto possa essere complicato fare circuiti stampati multistrato comodamente a casa propria.

Per realizzare circuiti stampati multistrato correttamente funzionanti e performanti, sarà necessario affidarvi alla competenza e professionalità di un’azienda come Telma Engineering Srl, che vi aiuterà a realizzare il circuito stampato che vi serve, in poco tempo e a prezzi contenuti.

Lascia un commento